Gib mir mehr – Dammi di più

Testo originale
Testo ©2003 Unheilig
Traduzione
Traduzione ©2008 Daniele Benedetti

Geölte Leiber in Tücher gelegt
knisternde Spannung
die den Sinn verdreht
geliebte Scham belebt die Luft
die Rose blüht im samtweichen Duft
Jede Bewegung im Blick gebannt
versteckte Blicke bleiben unerkannt
spürst du mich?
Ich sehe dich
Mehr mehr mehr
gib mir mehr
bitte bitte gib mir
mehr mehr mehr
gib mir mehr
bitte bitte gib mir mehr
komm und zeig mir mehr
Gereifte Körper in Atem gehüllt
vergangener Stolz in Spannung zerwühlt
gefallene Angst erbebt das Blut
die Blume fällt in nackter Glut
Tiefe Blicke mit Sehnsucht gefüllt
in Lust gewaschen im Nass zerwühlt
spürst du mich?
Ich spüre dich
Mehr mehr mehr
gib mir mehr
bitte bitte gib mir
mehr mehr mehr
gib mir mehr
bitte bitte gib mir mehr
komm und zeig mir mehr
Spürst du mich?
ich sehe dich
mehr
ganz nah bei dir
mehr
mehr mehr mehr…
komm und zeig mir mehr

Corpi oliati appoggiati sui panni
scricchiolando la tensione
che travisa il senso
l’amata vergogna anima l’aria
la rosa fiorisce in un profumo vellutato
Ogni movimento bandito nello sguardo
gli sguardi nascosti restano sconosciuti
mi senti?
Io ti vedo
Di più di più di più
dammi di più
per favore per favore dammi
di più di più di più
dammi di più
per favore per favore dammi
vieni e mostrami di più
Corpi maturi avvolti nel respiro
orgoglio passato smosso dalla tensione
la paura caduta fa tremare il sangue
il fiore cade nella nuda brace
Sguardi profondi riempiti di desiderio
lavati nella voglia, smossi nel bagnato
mi senti?
Io ti sento
Di più di più di più
dammi di più
per favore per favore dammi
di più di più di più
dammi di più
per favore per favore dammi
vieni e mostrami di più
Mi senti?
io ti vedo
di più
completamente vicino a te
di più
di più di più di più…
vieni e mostrami di più

Torna a traduzioni Unheilig