Vision – Visione

Testo originale
Testo ©1992 Umbra et Imago
Traduzione
Traduzione ©2014 Daniele Benedetti

In the fog of daybreak
far beyond our time
is your kingdom
outside of darkness
give us vision to see
your kingdom
make us dream to feel
your kingdom
where the wolf lingers by the lamb
your kingdom come
so we are lonely characters
in the world of darkness
so we are lost cultures
in an unknown kingdom
so we are small flowers
in an ocean of ice
make us dream to feel
your kingdom
where the wolf lingers by the lamb
your kingdom come

So baby come into my arms
let us be together alone
and let us wait our times
wait for the youngest day
wait for the Summerland
wait for the paradise
for many a year
wait for the land beyond the fog
where no sun will cast a shadow
your kingdom come
we are your lost children
we are your black prophets
O Jahwe give us visions
we want to vanish from this world

Nella nebbia dell’alba
molto lontano dal nostro tempo
c’è il tuo regno
fuori dall’oscurità
ci da’ visione da guardare
il tuo regno
ci fa sognare di sentire
il tuo regno
dove il lupo indugia di fronte all’agnello
venga il tuo regno
così siamo personaggi solitari
nel mondo dell’oscurità
così siamo culture perdute
in un regno sconosciuto
così siamo piccoli fiori
in un oceano di ghiaccio
ci fa sognare di sentire
il tuo regno
dove il lupo indugia di fronte all’agnello
venga il tuo regno

Allora, baby, vieni tra le mie braccia
siamo insieme da soli
e aspettiamo i nostri tempi
aspettiamo il giorno del giudizio
aspettiamo la terra promessa
aspettiamo il paradiso
per molti anni
aspettiamo per la terra oltre la nebbia
dove nessun sole getterà un’ombra
venga il tuo regno
siamo i tuoi figli smarriti
siamo i tuoi neri profeti
Oh Jahwe, dacci le visioni
vogliamo sparire da questo mondo

Torna a traduzioni Umbra et Imago

Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 0 Media Voto: 0]