Goth Music

Testo originale
Testo ©2000 Umbra et Imago
Traduzione
Traduzione ©2013 Daniele Benedetti

Bei rotem Mond und Kerzenschein
in mir verloren doch nicht allein
gefangen in einem dunklen Traum
schafft sich
meine Sehnsucht Raum

Gelöst von dieser Welt
auf schwarzen Wellen reiten
in dunklen Klängen in ferne Welten gleiten
Zweitausend Jahre bis zur Ewigkeit
tanzt der Kult in schwarzem Kleid

This is the sound
of underground
around the world
where you are
lives the gothic cult
Be a dark star!

Now listen…Goth’ Music

Von West nach Ost bis nach Berlin
überall kocht die Szene
Willst du sie so stolz feiern sehn
solltest du in tiefe Keller gehen
In Ruinen wo
der Kult erblüht
wo pure Lust in heißen Körpern glüht
Das ist unsere Kultur
das ist unser Lebensgefühl
der ganze mainstream läßt uns kühl

This is the sound
of underground
around the world
where you are
lives the gothic cult
Be a dark star!

I hear it now and here
full of pain, loud and clear

Now listen…Goth’ Music

Con la luna rossa e a lume di candela
perso in me ma non da solo
intrappolato in un sogno oscuro
il mio desiderio
si fa spazio

Slegato da questo mondo
cavalcare su onde nere
scivolare su suoni oscuri in mondi lontani
Duemila anni fino all’eternità
balla il culto vestito di nero

Questo è il suono
della controcultura
intorno al mondo
in cui sei
vive il culto goth
Sii una stella oscura!

Adesso ascolta…Goth’ Music

Da ovest a est, fino a Berlino
dappertutto ribolle l’ambiente
Se vuoi vederli festeggiare così orgogliosamente
dovresti andare in un profondo scantinato
In rovine dove
il culto fiorisce
dove pura voglia arde in corpi caldi
Questa è la nostra cultura
questa è la nostra gioia di vivere
la corrente tradizionale ci lascia freddi

Questo è il suono
della controcultura
intorno al mondo
in cui sei
vive il culto goth
Sii una stella oscura!

Lo sento qui e adesso
pieno di dolore, forte e chiaro

Adesso ascolta…Goth’ Music

Torna a traduzioni Umbra et Imago

Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 0 Media Voto: 0]