Toccata [1]

Testo originale
Carmina Burana: “O potores exquisiti” 202:2 & 4
Traduzione
Traduzione ©2007 Daniele Benedetti

Qui potare non potestis,
ite procul ab his festis!
Procul ite! Quid hic estis?
Non est locus his modestis.

Vina qui non gustat pura,
miser vivat et in cura!

Voi che non potete bere,
andate lontano da queste feste!
Andate lontano! Perché siete qui?
Non è luogo per questi moderati.

Chi non assaggia il vino puro,
viva infelice e nella preoccupazione!

[1] Il testo è un estratto di “O potores exquisiti”, il carme 202 dei “Carmina Burana”.

Torna a traduzioni Tanzwut