The Keach in the Creel – Il grasso nella nassa

Testo originale
Canzone popolare irlandese
Traduzione
Traduzione ©2010 Walter Biava

A fair young maid went up the street
Some white fish for to by
A bonny clerk’s falling in love with her
And he followed her by and by
Oh where are you going my bonnie lass
I pray thee tell to me
Oh if the night be never so dark
I’ll come and visit thee

My father locks the door at ten
My mother keeps the key
If you were never such a roving blade
You’d never win – in to me
But the clerk he had a brother
And a wily wag was he
He’s made him a long ladder
With thirty steps and three

The old wife she was standing by
She heard a word was said
I could lay my life
says the silly old wife
There’s a man in our daughter’s bed
The old man he got out of bed
To see if the thing was true
But she’s taken the bonny clerk in her arms
And covered him o’er with blue

Up then got the old silly wife
To see if it were true
And she fell arselics in the creel
And up the string they drew
If that foul thief has gotten you
May he hold you so tight
For you’ll never stay in your bed
Nor rest with me at night

He’s towed her up, he’s towed her down
And given her a right down – fall
Till every rib an the old wife’s side
Played nick-nack on the wall
Oh the blue, the bonnie bonnie blue
And I wish it may do well
And every old wife
that’s jealous of her daughter
Get a good keach in the creel

Una bella e giovane fanciulla risaliva la strada
per acquistare alcuni salmoni
un grazioso impiegato si è innamorato
e l’ha seguita molto presto
oh, dove stai andando mia graziosa ragazza?
ti prego di dirmelo
oh se la notte non fosse mai così scura
io verrò a trovarti

Mio padre chiude la porta alle dieci
mia madre tiene la chiave
se tu non fossi un tale attaccabrighe
non vinceresti mai – da me
ma l’impiegato aveva un fratello
ed era uno scaltro burlone
gli aveva fatto una lunga scala
con trentatre gradini

La vecchia moglie stava aspettando
sentì che era stata detta una parola
potrei scommettere la mia vita
disse la stolta vecchia moglie
c’è un uomo nel letto di nostra figlia
il marito uscì dal letto
per vedere se la cosa fosse vera
ma lei prese il grazioso impiegato tra le braccia
e lo coprì di blu

Poi si alzò la vecchia stolta moglie
per vedere se era vero
e cadde nella nassa
e sulla corda che avevano teso
se quel rivoltante ladro ti ha preso
che lui possa tenerti così stretta
perché non starai mai più nel tuo letto
né riposerai con me di notte

Egli la trascinò su, la trascinò giù
e le ha procurato una rovinosa caduta
fino ad ogni costola e il lato della vecchia moglie
giocato col gingillo sul muro
quello blu e grazioso
ed io spero che possa far bene
e che ogni vecchia moglie
che sia così gelosa della propria figlia
possa ricevere del buon grasso nella nassa

Torna a traduzioni Subway to Sally

Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 0 Media Voto: 0]