Barleycorn [1]

Testo originale
Canzone popolare irlandese
Traduzione
Traduzione ©2010 Walter Biava

There were three farmers in the north, as they were passing by
They swore an oath so mighty oh that Barleycorn should die
One of them said: drown him and the other: hang him high
For whoever will stick to Barleycorn a-begging he will die

They put poor Barley into a sack an a cold and rainy day
And took him out to cornfields and buried him in the clay
Frost and snow began to melt and dew began to fall
When Barleygrain put up his head and he soon surprised them all

The Barleygrain is a comical grain, it makes men sigh and moan
For when they drink a glass or two they forget their wives and home
The drunkard is a dirty man, he used me worst of all
He drank me up in his dirty mouth an he tumbled against the wall

C’erano tre contadini nel nord, mentre stavano passando
fecero un giuramento così potente: quel Barleycorn sarebbe dovuto morire
uno di loro disse: affogalo e l’altro: impiccalo in alto
e chiunque seguirà Barleycorn supplicando, morirà

Misero il povero Barley in un sacco in una giornata fredda e piovosa
e lo misero fuori nei campi di grano e lo sotterrarono nella creta
il gelo e la neve iniziarono a sciogliersi e la rugiada iniziò a cadere
quando il chicco d’orzo tirò su la testa e presto lui sorprese tutti

Il chicco d’orzo è un chicco ridicolo, fa sospirare e lamentare gli uomini
poiché quando ne bevono un bicchiere o due si dimenticano delle loro moglie e della casa
l’ubriacone è un uomo sporco, mi ha usato nel peggior modo possibile
mi ha bevuto nella sua sporca bocca ed è caduto contro il muro

[1] Si tratta della canzone popolare “John Barleycorn”, il cui protagonista è la personificazione del chicco d’orzo. Nel testo si evidenziano le intemperie a cui l’orzo deve resistere e la sua importanza per la realizzazione di bevande alcoliche (birra e whisky).

Torna a traduzioni Subway to Sally