Voodoo Doll – Bambola vudù [1]

Testo originale
Testo ©2018 Lord of the Lost
Traduzione
Traduzione ©2020 Walter Biava

The pearl for the heart
And buttons for the eyes
Stuffed inside with cloves and spices
Chant your words in the night
With needle and thread
Sewn together your strange devices

But I don’t feel these pins and needles
These pins and needles
You have no power here
No I don’t feel you anymore

The black magic can’t control me
And no curse can let you own me
There’s nothing you can do or say
I’m just gonna do it anyway
So go ahead, carve your candle
with love I will burn the white handle
This is my life after all
I’m not your voodoo doll

With your old book of spells
And strands of my hair
You whisper the incantation
It’s your remote control
Over my heart and soul
My behavior is your creation

But I don’t feel these pins and needles
These pins and needles
You have no power here
No I don’t feel you anymore

The black magic can’t control me
And no curse can let you own me
There’s nothing you can do or say
I’m just gonna do it anyway
So go ahead, carve your candle
with love I will burn the white handle
This is my life after all
I’m not your voodoo doll
I’m not your voodoo doll
I’m not your voodoo doll
Voodoo doll

I don’t belong to anyone
I’m not a puppet with my strings in your hand
I don’t belong to anyone
I won’t obey your commands

The black magic can’t control me
And no curse can let you own me
There’s nothing you can do or say
I’m just gonna do it anyway

The black magic can’t control me
And no curse can let you own me
There’s nothing you can do or say
I’m just gonna do it anyway
So go ahead, carve your candle
with love I will burn the white handle
This is my life after all
I’m not your voodoo doll
Voodoo doll
I’m not your voodoo doll
Voodoo doll
Voodoo doll

La perla per il cuore
ed i bottoni per gli occhi
infarcito con chiodi di garofano e spezie
Cantileni le tue parole nella notte
con ago e filo
i tuoi strani dispositivi cuciti assieme

Ma io non sento queste spille e questi aghi
queste spille e questi aghi
Tu non hai alcun potere qui
No, non ti sento più

La magia nera non può controllarmi
e nessuna maledizione può darti modo di possedermi
Non c’è nulla che tu possa fare o dire
Lo farò ugualmente
quindi vai avanti, incidi la tua candela
Brucerò con amore il manico bianco
Dopotutto questa è la mia vita
non sono la tua bambola vudù

Col tuo vecchio libro di sortilegi
e ciocche dei miei capelli
tu sussurri l’incantesimo
è il tuo controllo remoto
verso il mio cuore e la mia anima
il mio comportamento è una tua creazione

Ma io non sento queste spille e questi aghi
queste spille e questi aghi
Tu non hai alcun potere qui
No, non ti sento più

La magia nera non può controllarmi
e nessuna maledizione può darti modo di possedermi
Non c’è nulla che tu possa fare o dire
Lo farò ugualmente
quindi vai avanti, incidi la tua candela
Brucerò con amore il manico bianco
Dopotutto questa è la mia vita
non sono la tua bambola vudù
non sono la tua bambola vudù
non sono la tua bambola vudù
bambola vudù

Non appartengo a nessuno
non sono un burattino con i miei fili nella tua mano
non appartengo a nessuno
non obbedirò ai tuoi comandi

La magia nera non può controllarmi
e nessuna maledizione può darti modo di possedermi
Non c’è nulla che tu possa fare o dire
Lo farò ugualmente

La magia nera non può controllarmi
e nessuna maledizione può darti modo di possedermi
Non c’è nulla che tu possa fare o dire
Lo farò ugualmente
quindi vai avanti, incidi la tua candela
Brucerò con amore il manico bianco
Dopotutto questa è la mia vita
non sono la tua bambola vudù
bambola vudù
non sono la tua bambola vudù
bambola vudù
bambola vudù

[1] Il brano è eseguito dalla band Lord of the Lost, ma il testo è stato scritto dall’artista Joy Frost.

Torna a traduzioni Lord of the Lost

Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 0 Media Voto: 0]