Utopya – Utopia

Testo originale
Testo ©2016 Lord of the Lost
Traduzione
Traduzione ©2020 Walter Biava

We came through hate
Hellfire and war
(Viva Utopya)
In search of truth
Not metaphor
(Viva Utopya)
Pure hearts reign supreme
But dreams are only dreams

The bell is ringing

(Hey!)
This must be the place
Where all woes are erased
A fanfare for us as we arrived
(Tyrannicum!)
It feels like we’ve been blessed
The wistful dispossessed
We knew how lost
We were when we found paradise

We came in peace
But sadly saw
(Viva Utopya)
Perfection is
So cruelly flawed
(Viva Utopya)
In the cold light
The cracks are clear
(Viva Utopya)
This paradise
Becomes austere
(Viva Utopya!)

(Hey!)
This must be the place
Where myths disintegrate
They burnt your journals
And laughed at mine
(Tyrannicum!)
Imprisoned in white robes
The ghost of all our hopes
We count the cost of
Wasting trust on humankind

Pure hearts will still beat
But dreams aren’t always sweet

There’s nothing saintly here
In this oppressed frontier
At least my love
We know that we tried

The chants are getting loud
The creeping speed of sound
The mob appears
As I dry your eyes
(Tyrannicum!)
We face our destiny
Through strength of memory
The voyage will not end
If our twin spirits fly

(Viva Utopya)

Noi abbiamo attraversato l’odio
il fuoco infernale e la guerra
(Viva Utopia)
alla ricerca della verità
Non è una metafora
(Viva Utopia)
I cuori puri regnano sovrani
ma i sogni sono solo sogni

La campana sta suonando

(Hey!)
Dev’essere questo il posto
dove tutti i dolori vengono eliminati
una fanfara per noi, mentre arrivavamo
(Tyrannicum!)
è come se fossimo stati benedetti
e la malinconia fosse stata spodestata
Sappiamo come eravamo spaesati
quando abbiamo trovato il paradiso

Siamo venuti in pace
ma tristemente abbiamo visto
(Viva Utopia)
che la perfezione è
così crudelmente imperfetta
(Viva Utopia)
Nella luce fredda
le crepe sono evidenti
(Viva Utopia)
Questo paradiso
diventa austero
(Viva Utopia!)

(Hey!)
Dev’essere questo il posto
dove i miti si disintegrano
Dove bruciarono i tuoi diari
e risero del mio
(Tyrannicum!)
Imprigionati in abiti bianchi
Lo spettro di tutte le nostre speranze
Noi comprendiamo il prezzo nel
sprecare la fiducia nei confronti dell’umanità

I cuori puri batteranno ancora
ma i sogni non sono sempre dolci

Non c’è nulla di santo qui
in questo confine oppresso
Almeno, amore mio
Sappiamo di averci provato

I canti stanno diventando più forti
La rabbrividente velocità del suono
La folla compare
mentre ti asciugo gli occhi
(Tyrannicum!)
Affrontiamo il nostro destino
tramite la forza del ricordo
Il viaggio non finirà
se i nostri spiriti gemelli voleranno

(Viva Utopia)

Torna a traduzioni Lord of the Lost

Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 0 Media Voto: 0]