The Devil you know – Testo originale e Traduzione

The Devil you know – Il diavolo che conosci

Testo originale
Testo ©2017 Lord of the Lost
Traduzione
Traduzione ©2018 Daniele Benedetti

Spit venom at me my bleak enemy
The Devil you know
Consistently cold, no love to withhold

The Devil you know

Salt in my wounds, but I don’t resent
This cleansing contempt
As I fake a desperate bliss
That alchemy cannot fix

This shameless disdain keeps both of us sane
The Devil you know
An honest untruth we both fail to prove
The Devil you know

A future doomed as a malcontent
In loveless lament
So I wake to infinite lists
Of agonies that persist

Words insincere, gracelessly rehearsed
Keeping us here, this abyss deserved
Oh, the Devil’s closer than we admit
We turn a blind eye to make someone fit

Spit venom at me, a brief remedy
The Devil you know
This shameless disdain profoundly profane
The Devil you know

In threadbare rooms so little is left
That we represent
And we face a festering kiss
That apathy can’t dismiss

A poison we take to lessen the ache
The Devil you know
So freely enslaved from cradle to grave
The Devil you know
The Devil you know

Sputa veleno su di me, mio squallido nemico
Il diavolo che conosci
Costantemente freddo, nessun amore da negare

Il diavolo che conosci

Sale nelle mie ferite, ma non sopporto
Questo disprezzo purificante
Quando fingo una felicità disperata
Che l’alchimia non può aggiustare

Questo spudorato disprezzo ci tiene entrambi sani di mente
Il diavolo che conosci
Un’onesta menzogna che entrambi non siamo riusciti a dimostrare
Il diavolo che conosci

Un futuro condannato come un insoddisfatto
In un lamento senza amore
Così mi sveglio su infinite liste
Di agonie che persistono

Parole ipocrite, ripassate sgraziatamente
Tenendoci qui, questo abisso meritava
Oh, il diavolo è più vicino di quanto ammettiamo
Chiudiamo un occhio per rendere qualcuno adatto

Sputa veleno su di me, un breve rimedio
Il diavolo che conosci
Questo spudorato disprezzo profondamente profano
Il diavolo che conosci

Nelle stanze logore è rimasto così poco
Che rappresentiamo
E affrontiamo un bacio marcio
Che l’apatia non può respingere

Un veleno che prendiamo per alleviare il dolore
Il diavolo che conosci
Così liberamente ridotti in schiavitù dalla culla alla tomba
Il diavolo che conosci
Il diavolo che conosci

Torna a traduzioni Lord of the Lost