Yukon [1]

Testo originale
Testo ©2015 Lindemann
Traduzione
Traduzione ©2015 Daniele Benedetti

Your soul is black
Your blood is cold
Your skin is rough
You have a heart of gold
Your face so dark
Feel clammy hair
Upon your flesh
Wet creatures everywhere
Gives me a shiver

Wild river
You stole my eyes
Never gave them back
You tried to kiss me
Set a shiver on my neck
Wild river
Wet golden shrine
You stole my mind
And tried to kill me
Sent a shiver down my spine

You hate the sun
But rain is nice
You love the snow
But you are afraid of ice
You’re dressed in mud
Unsafe to dive
I want your gold
But you…
You want my life
You want my life

Wild river
You stole my eyes
Never gave them back
You tried to kiss me
Set a shiver on my neck
Wild river
Wet golden shrine
You stole my mind
And tried to kill me
Sent a shiver down my spine

You tried to drown me
Never mind to swim
And tried to eat me
Put a shiver on my skin
You tried to hold me
With million fins
And tried to heal me
Wash off my sins

Your kingdom come
We kneeling on the planks
All the trees
Bend over on the banks
Gives me a shiver

Wild river
You stole my eyes
Never gave them back
You tried to kiss me
Set a shiver on my neck
Wild river
Wet golden shrine
You stole my mind
And tried to kill me
Sent a shiver down my spine

You tried to hold me
With million fins
And tried to eat me
Bite off my skins
You tried to drown me
And never mind to swim
You tried to kill me
Set a shiver on my skin

La tua anima è nera
Il tuo sangue è freddo
La tua pelle è ruvida
Hai un cuore d’oro
La tua faccia così cupa
Sento capelli appiccicaticci
Sulla tua pelle
Creature umide dappertutto
Mi da’ un brivido

Fiume selvaggio
Hai rubato i miei occhi
Non li hai mai restituiti
Hai provato a baciarmi
E mi hai fatto venire un brivido sul collo
Fiume selvaggio
Santuario dorato e bagnato
Hai rubato la mia mente
E hai provato ad uccidermi
Mi hai fatto venire un brivido dietro la schiena

Tu odii il sole
Ma la pioggia è piacevole
Tu ami la neve
Ma hai paura del ghiaccio
Sei vestito di fango
Pericoloso immergersi
Io voglio il tuo oro
Ma tu…
Tu vuoi la mia vita
Tu vuoi la mia vita

Fiume selvaggio
Hai rubato i miei occhi
Non li hai mai restituiti
Hai provato a baciarmi
E mi hai fatto venire un brivido sul collo
Fiume selvaggio
Santuario dorato e bagnato
Hai rubato la mia mente
E hai provato ad uccidermi
Mi hai fatto venire un brivido dietro la schiena

Hai provato ad annegarmi
Non importa nuotare
E hai provato a mangiarmi
Mi fai venire un brivido sulla pelle
Hai provato a fermarmi
Con milioni di pinne
E hai provato a guarirmi
A lavare via i miei peccati

Venga il tuo regno
Noi che ci inginocchiamo sulle assi
Tutti gli alberi
Si piegano sulle sponde
Mi da’ un brivido

Fiume selvaggio
Hai rubato i miei occhi
Non li hai mai restituiti
Hai provato a baciarmi
E mi hai fatto venire un brivido sul collo
Fiume selvaggio
Santuario dorato e bagnato
Hai rubato la mia mente
E hai provato ad uccidermi
Mi hai fatto venire un brivido dietro la schiena

Hai provato a fermarmi
Con milioni di pinne
E hai provato a mangiarmi
A strappare via a morsi la mia pelle
Hai provato ad annegarmi
Non importa nuotare
Hai provato ad uccidermi
Mi hai fatto venire un brivido sulla pelle

[1] Lo Yukon è un fiume del Nordamerica che nasce nell’omonimo territorio canadese, attraversa l’Alaska e sfocia nel Mare di Bering, dopo una lunghezza complessiva di 3.185 km. Il fiume fu teatro della corsa all’oro dell’Ottocento.

Torna a traduzioni Lindemann