Children – Bambini

Testo originale
Testo ©2018 Letzte Instanz
Traduzione
Traduzione ©2018 Daniele Benedetti

Ich bin allein
Mein Kopf ist leer
Mein Herz, es wird so schwer
Was wird morgen von mir übrig sein?
Bin ich dann ein weiteres verwaistes Kind
Dessen Träume an der Front gestorben sind?

Kayfa nakdero an na’ish ma’ akhta’ena
Ma howa allazy yahjebo ro’yatuna

Nun bin ich allein
Und der Raum ist leer
wo gestern noch mein Leben war
Mutter, warum musstest du von mir gehen?
Vater, warum muss ich kämpfen
um zu übersteh’n?
Warum wird in mir ein neuer Hass gesät?

Kayfa nazra’o al mawta le awladena

We failed to see that all is one
We failed to see God

Sono solo
La mia testa è vuota
Il mio cuore diventa così pesante
Cosa resterà di me domani?
Quindi sono un altro bambino orfano
I cui sogni sono morti al fronte?

Come apprezziamo vivere con i nostri errori?
Cosa oscura la nostra visione?

Ora sono solo
E la stanza è vuota
dove ieri c’era ancora la mia vita
Madre, perché sei dovuta andare via da me?
Padre, perché devo combattere
per sopravvivere?
Perché in me è stato seminato un nuovo odio?

Come piantiamo la morte per i nostri figli?

Non siamo riusciti a vedere che tutto è uno
Non siamo riusciti a vedere dio

Torna a traduzioni Letzte Instanz