Zwischen allen Stühlen
Essere molto combattuto [1]

Testo originale
Testo ©2017 Lacrimosa
Traduzione
Traduzione ©2017 Daniele Benedetti

Zwischen dir, der Hand und mir
Zwischen Tat und dem Gefühl
Zwischen Plan und Ziel
Gedanke und Mut
Versuchung im Blut

Zwischen diesen allen Türen
Diesen vielen Angeboten
Zwischen dem was sich bewährt hat
Und dem neuen Unbekannten
Zwischen Herz und dem Verstand
Dem ewig dauernden Zerwürfnis
Zwischen gestern, heut’ und morgen
Zwischen Freude, Leid und Sorgen

Es gibt noch so viel zu entdecken
Das zwischen uns entsteht in mir und dir
Hey, zwischen allen Stühlen, zwischen allen Stühlen

Zwischen hier, dem Jetzt und dir
Zwischen Raum und unserer Zeit
Zwischen der Geburt und Tod
Dazwischen öffnet sich der Strom

Tra te, la mano e me
Tra azione e sentimento
Tra piano e obiettivo
Pensiero e coraggio
Tentazione nel sangue

Tra tutte queste porte
Queste molte offerte
Tra ciò che si è conservato
E le nuove cose sconosciute
Tra cuore e ragione
La rottura che dura in eterno
Tra ieri, oggi e domani
Tra gioia, sofferenza e preoccupazioni

C’è ancora così tanto da scoprire
Che nasce tra noi in me e te
Ehi, sono molto combattuto, molto combattuto

Tra qui, adesso e te
Tra lo spazio e il nostro tempo
Tra la nascita e la morte
In mezzo si apre la corrente

[1] “Zwischen allen Stühlen setzen” è una frase che non ha un equivalente preciso in Italiano, in quanto la traduzione letterale, “sedersi tra due sedie” non rende al meglio il senso, che è comunque quello di trovarsi tra due o più alternative, e non riuscire a scegliere. La situazione richiama il paradosso dell’asino di Buridano.

Torna a traduzioni Lacrimosa