Rearranging – Riordinando

Testo originale
Testo ©2001 L’Âme Immortelle
Traduzione
Traduzione ©2009 Daniele Benedetti

I´ve walked the holy grounds of justice
For too long now, I assume
I cleared the paths for those too weak
And walked blind into my doom

The time has come to change the sight
To find a new perspective
To search the world for inner peace
Leave shelters, so protective

But in the end it all stays the same
No changes made no lessons learned

Seasons change as time goes by
When tears are cried, they always dry
A change be made, to understand
That I will find my promised land

I cared too much for people´s thoughts
And forgot about my own
If I´d continue to suit their needs
I´d lose the treasure that I own

My powers focused, they shall be
To treat my treasure properly
To conserve its beauty, and its love
And never threat our unity

Ho camminato sul sacro suolo della giustizia
Per troppo tempo adesso, suppongo
Ho sgombrato il cammino per quelli troppo deboli
E sono caduto cieco nel mio destino funesto

È giunto il tempo di cambiare la visione
Di trovare una nuova prospettiva
Di cercare nel mondo una pace interiore
Lasciare i rifugi, così protettivi

Ma alla fine tutto rimane uguale
Nessun cambiamento fatto, nessuna lezione imparata

Cambiano le stagioni quando il tempo passa
Quando sono versate delle lacrime, si asciugano sempre
Un cambiamento fatto, per capire
Che troverò la mia terra promessa

Mi sono preoccupato troppo dei pensieri della gente
E mi sono dimenticato di me stesso
Se continuassi a soddisfare le loro necessità
Perderei il tesoro che possiedo

Le mie capacità saranno focalizzate
A trattare opportunamente il mio tesoro
A conservare la sua bellezza, e il suo amore
E a non minacciare mai la nostra armonia

Torna a traduzioni L’Âme Immortelle