Now you’re gone – Adesso che te ne sei andata

Testo originale
Testo ©2008 L’Âme Immortelle
Traduzione
Traduzione ©2009 Daniele Benedetti

Staring at the pictures
Staring at the wall
Lost in hopeless revery
Bout what was bound to fall

Staring at the monuments
Of a time gone by
Reunited in pain, in anger, in vain
But the tears won’t dry

Now you’re gone
I will choke on the words I did not say
Now, you’re gone
I’d rather be living yesterday

Staring in your eyes
On a winter’s day
Lost in senseless revery
That will be washed away

Staring at the remnants
What was left behind
Reunited in pain, in anger, in vain
With eyes still blind

Now you’re gone
I will choke on the words I did not say
Now, you’re gone
I’d rather be living yesterday

Fissando le immagini
Fissando il muro
Perso in un sogno senza speranza
Bout what was bound to fall

Fissando i monumenti
Di un tempo passato
Riunito nel dolore, nell’ira, invano
Ma le lacrime non si asciugheranno

Adesso che te ne sei andata
Mi strozzerò con le parole che non ho detto
Adesso che te ne sei andata
Preferirei stare vivendo ieri

Fissando i tuoi occhi
In un giorno d’inverno
Perso in un sogno senza senso
Che sarà lavato via

Fissando i residui
Di ciò che è rimasto indietro
Riunito nel dolore, nell’ira, invano
Con gli occhi ancora ciechi

Adesso che te ne sei andata
Mi strozzerò con le parole che non ho detto
Adesso che te ne sei andata
Preferirei stare vivendo ieri

Torna a traduzioni L’Âme Immortelle