Crimson skies – Cieli cremisi

Testo originale
Testo ©1997 L’Âme Immortelle
Traduzione
Traduzione ©2009 Daniele Benedetti

Beneath the clouds in thriving grey
My humble soul to sleep I lay
To hide my soul from brightest light
Until the dawn, cometh the night

Where I roam through my domain
To hide myself from present pain
Where loneliness embraces me
And frees me from my misery

Darkness is pure
Light reflects the lies
Trying to escape
In the crimson skies

The night’s embrace, the only way
To flee from life, into the grey
And darkness always will remain
Nothing left for me to gain

The light’s illusion reflects my mind
Of the masses who are blind
Who bear their pain deep in their soul
Until their will of life is stole

Sotto le nubi in un robusto grigio
Giaccio per far dormire la mia umile anima
Per nascondere la mia anima dalla luce più intensa
Finché l’alba, arriva la notte

Dove vago attraverso il mio dominio
Per nascondermi dal dolore presente
Dove la solitudine mi abbraccia
E mi libera dalla mia infelicità

L’oscurità è pura
La luce riflette le bugie
Cercando di fuggire
Nei cieli cremisi

L’abbraccio della notte, l’unico modo
Di fuggire dalla vita, nel grigio
E l’oscurità rimarrà sempre
Non è rimasto niente per me da ottenere

L’illusione della luce riflette la mia mente
Delle masse che sono cieche
Che portano il loro dolore nel profondo delle loro anime
Finché la loro voglia di vita è rubata

Torna a traduzioni L’Âme Immortelle