Omnia Sol Temperat – Il sole riscalda tutto [1]

Testo originale
Carmina Burana: “Omnia sol temperat” 136
Traduzione
Traduzione ©2007 Daniele Benedetti

Omnia sol temperat
Purus et subtilis
Novo mundo reserat
Faciem Aprilis
Ad amorem properat
Animus herilis
Et iocundis imperat
Deus puerilis

Ama me fideliter
Fidem meam nota
De corde totaliter
Et ex mente tota

Rerum tanta novitas
In sollemni vere
Et veris auctoritas
Iubet nos gaudere
Vices prebet solitas
Et in tuo vere
Fides est et probitas
Tuum retinere

Il sole riscalda tutto
Puro e leggero
Mostra al mondo nuovo
Il volto di Aprile
È disposto all’amore
L’animo dell’uomo
E su chi è felice comanda
Il dio fanciullo

Amami fedelmente
Guarda la mia fedeltà
Totalmente dal cuore
E da tutta la mente

Tante cose nuove
Nella sacra primavera
E il suo potere
Ci ordina di divertirci
Ci mostra le solite vie
E nella tua primavera
Fedeltà e onestà è
Stare stretto a chi ami

[1] Il testo è quello di “Omnia sol temperat”, il carme 136 dei “Carmina Burana”.

Torna a traduzioni In Extremo