Lebemann – Uomo di mondo

Testo originale
Testo ©2013 In Extremo
Traduzione
Traduzione ©2013 Daniele Benedetti

Ich bin der Größte, bin der Beste
Ich feiere täglich Riesenfeste
Ich bin der Schlauste auf der Welt
Weil jeder Tag auf Sonntag fällt

Im Lügenbett aus Redewut
Taschen vollhauen, das kann ich gut
Schlafe göttlich ohne Qual
Und lass euch stehen im Jammertal

Und dann schau ich in die Ferne
Ja, so hab ich, hab ich mich gerne

Unter Palmen am weißen Strand
Bin ich charmant und abgebrannt
Ich bin ein echter Lebemann

Ich bin der Typ, der nie was übrig lässt
Der Duft an meiner Backe haftet fest
Trag in der Hose schärfste Waffen
Und auch Lack wie andere Affen

Ich bin Pilot, bin Tiefseetaucher
Bin Vollidiot und Kettenraucher
Kenn keinen Verdruss, leb bis zum Schluss
Schöpfe aus der Leere Überfluss

Sono il più grande, sono il migliore
Celebro ogni giorno feste giganti
Sono il più furbo del mondo
Perché ogni giorno è domenica

In un letto di bugie di furia di parlare
Raggirare, questo lo so fare bene
Dormo divinamente senza tormento
E lascio voi nella valle di lacrime

E poi guardo in lontananza
Si, voglio così bene a me stesso

Sotto le palme sulla spiaggia bianca
Sono affascinante e senza un quattrino
Sono un vero uomo di mondo

Sono il tipo, che non lascia mai ciò che rimane
Il profumo aderisce saldamente alla mia guancia
Porto nei pantaloni le armi più affilate
E anche smalto come le altre scimmie

Sono un pilota, sono Steve Zissou [1]
Sono un perfetto idiota e un fumatore accanito
Non conosco alcuna noia, vivo fino alla fine
Attingo dall’abbondanza del vuoto

[1] Steve Zissou è il protagonista del film “Le avventure acquatiche di Steve Zissou”, che in Germania è uscito invece con il titolo “Die Tiefseetaucher”.

Torna a traduzioni In Extremo