Die Buerde – Il fardello

Testo originale
Testo ©2010 Heimatærde
Traduzione
Traduzione ©2013 Daniele Benedetti

Oftmals schlief Ash an den vielen
vom Regen beweinten Tagen unruhig
Seine Brueder sprachen wenig ueber den Fluch
Doch ihre Gesichter zeigten Besorgnis
Allen war klar, dass Ash eine schwere Buerde schleppte

Sie wollten ihm Buerde erleichtern
Doch Ash mahnte
dass ihm an ihrer Begleitung gelegen war
Dass ihre Gemeinsamkeit ihm
aus seinem Schmerz half
Und seine Einsamkeit ihn alleinig toetete

Spesso Ash ha dormito inquieto nei molti
giorni pianti dalla pioggia
I suoi fratelli hanno parlato poco della maledizione
Ma i loro volti mostravano inquietudine
Era chiaro a tutti, che Ash trascinasse un pesante fardello
Volevano alleggerire il suo gravame
Ma Ash ha ricordato loro
che teneva alla loro compagnia
Che la loro comunanza lo aveva aiutato
ad uscire dal suo dolore
E la sua solitudine avrebbe ucciso solo lui

Torna a traduzioni Heimatærde