Born to be epic – Nato per essere epico

Testo originale
Testo ©2016 Equilibrium
Traduzione
Traduzione ©2017 Walter Biava

I walk on fire alone
And still consider it’s cold
I call volcanos my home
If they erupt I see gold

I walk on mountains of ice
And still consider it’s warm
Right to the top would be nice
10.000 miles are my norm

No mission too hard
No challenge too big
Because I was born
Born to be epic

I fly in heaven so high
And still consider it’s deep
There is no fear in my eyes
Around the planet I leap

I crawl to the center of earth
Deep down to find our birth
Faster I head to my goal
To spread my Rock’n’Roll!

No mission too hard
No challenge too big
Because I was born
Born to be epic

Io cammino da solo sul fuoco
e lo considero comunque freddo
Io chiamo i vulcani la mia casa
se loro eruttano io vedo oro

Io cammino sulle montagne di ghiaccio
e li considero ancora caldi
Proprio in cima sarebbe bello
10.000 miglia sono la mia norma

Nessuna missione è troppo difficile
nessuna sfida è troppo grande
poiché io sono nato
nato per essere epico

Io volo così in alto nel cielo
e lo considero ancora profondo
non c’è paura nei miei occhi
io balzo attorno al pianeta

Io avanzo lentamente verso il centro della terra
in giù per trovare la nostra origine
mi dirigo più velocemente verso il mio obiettivo
spargere il mio Rock’n’roll!

Nessuna missione è troppo difficile
nessuna sfida è troppo grande
poiché io sono nato
nato per essere epico


Torna a traduzioni Equilibrium