Rainbow – Arcobaleno

Testo originale
Testo ©2014 Emigrate
Traduzione
Traduzione ©2014 Daniele Benedetti

I just wanna be
With you
Every day
Every day you see
Is something new

Come along with me
And do
Anything cause
Nothing’s what it seems
To be with you

Baby don’t you hide
From me
Your pretty heart
No, I will always find
The love inside

Baby, don’t you go
Anywhere
No, not alone
Inside of a dream
We’ll make a home

Angel
I would steal a rainbow
Soak up all your sorrows
Anything you borrow
You own

Angel
You’re my pot of gold
Dewdrop in the meadow
Prism in a halo
You glow

You are so pristine
My girl
You little pear, you
Watch me like TV
I see you too

Color in the sky
And take
A comet ride
With me day and night
In green and blue

Angel
I would steal a rainbow
Soak up all your sorrows
Anything you borrow
You own

Angel
You’re my pot of gold
Dewdrop in the meadow
Prism in a halo
You glow

When I’m on my knees
So down
My broken crown
No more dirty deeds
Turn me around

Angel
I would steal a rainbow
Soak up all your sorrows
Anything you borrow
You own

Angel
You’re my pot of gold
Dewdrop in the meadow
Prism in a halo
You glow

Angel
I would steal a rainbow
Angel
Soak up all your sorrows
Angel
I would steal a rainbow
Angel
Soak up all your sorrows

Voglio solo stare
Con te
Ogni giorno
Ogni giorno che vedi
È qualcosa di nuovo

Vieni con me
E fa’
Ogni cosa perché
Niente è ciò che sembra
Per stare con te

Baby non nasconderti
Da me
Il tuo cuore grzioso
No, io troverò sempre
L’amore dentro

Baby, non andare
Ovunque
No, non da sola
Dentro un sogno
Costruiremo una casa

Angelo
Ruberei un arcobaleno
Assorbirei tutti i tuoi dolori
Qualunque cosa prendi in prestito
La possiedi

Angelo
Sei la mia pentola d’oro
Goccia di rugiada nel prato
Prisma in un alone
Tu risplendi

Sei così pura
Ragazza mia
Tu piccola pera, tu
Mi guardi come una TV
Ti vedo anche io

Colore nel cielo
E fare
Un giro su una cometa
Con me giorno e notte
Nel verde e nel blu

Angelo
Ruberei un arcobaleno
Assorbirei tutti i tuoi dolori
Qualunque cosa prendi in prestito
La possiedi

Angelo
Sei la mia pentola d’oro
Goccia di rugiada nel prato
Prisma in un alone
Tu risplendi

Quando sono in ginocchio
Così giù
La mia corona infranta
Niente più azioni sporche
Mi gira

Angelo
Ruberei un arcobaleno
Assorbirei tutti i tuoi dolori
Qualunque cosa prendi in prestito
La possiedi

Angelo
Sei la mia pentola d’oro
Goccia di rugiada nel prato
Prisma in un alone
Tu risplendi

Angelo
Ruberei un arcobaleno
Angelo
Assorbirei tutti i tuoi dolori
Angelo
Ruberei un arcobaleno
Angelo
Assorbirei tutti i tuoi dolori

Torna a traduzioni Emigrate