Automat – Automa

Testo originale
Testo ©2017 Eisbrecher
Traduzione
Traduzione ©2018 Daniele Benedetti

Ich bin heisse Liebe, kalte Schulter
Ich bin jede Emotion
Ich bin heller Wahnsinn, dunkler Schatten
Die perfekte Illusion

Ich bin deine Sehnsucht, deine Wut
deine Asche, deine Glut
Du musst mich nur programmiern
Ich bin deine Hoffnung und dein Bangen
Deine Lust und dein Verlangen
Du musst mich nur aktiviern

Ich bin dein Automat
Für Wünsche aller Art
Ich bin dein Automat
Wirf eine Münze rein
Dann kann ich alles sein
Los, drück auf Start
Ich bin dein Automat

Ich bin weisse Weste, schwarzer Peter
Deine neue Religion
Ich bin deine Tugend, deine Sünde
Ich geb dir Absolution

Ich bin deine Angst und dein Tabu
Dein geheimes Rendezvous
Darfst mich überall berühren
Ich bin deine Wahrheit, deine Pflicht
Dein verlorenes Gesicht
Ich lass dich das Leben spüren

Ich bin dein Automat
Für Wünsche aller Art
Ich bin dein Automat
Wirf eine Münze rein
Dann kann ich alles sein
Los, drück auf Start
Ich bin dein Automat

Sono un amore caldo, una spalla fredda
Sono ogni emozione
Sono pura follia, ombra oscura
L’illusione perfetta

Io sono la tua nostalgia, la tua rabbia
la tua cenere, la tua brace
Devi solo programmarmi
Sono la tua speranza e la tua paura
La tua voglia e il tuo desiderio
Devi solo attivarmi

Io sono il tuo automa
Per desideri di ogni tipo
Io sono il tuo automa
Butta dentro una moneta
Allora posso essere ogni cosa
Dai, spingi start
Io sono il tuo automa

Sono la coscienza pulita, il capro espiatorio [1]
La tua nuova religione
Sono la tua virtù, il tuo peccato
Ti do l’assoluzione

Sono la tua paura e il tuo tabù
Il tuo appuntamento segreto
Puoi toccarmi dappertutto
Sono la tua verità, il tuo obbligo
La tua faccia perduta
Ti faccio sentire la vita

Io sono il tuo automa
Per desideri di ogni tipo
Io sono il tuo automa
Butta dentro una moneta
Allora posso essere ogni cosa
Dai, spingi start
Io sono il tuo automa

[1] “Jemandem den Schwarzen Peter zuschieben” significa scaricare le responsabilità su qualcuno, quindi “Schwarzer Peter” è colui che si prende la colpa di qualcosa o su cui viene scaricato un problema.

Torna a traduzioni Eisbrecher

Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 1 Media Voto: 5]