Lazy day – Giorno pigro

Testo originale
Testo ©2004 Die Apokalyptischen Reiter
Traduzione
Traduzione ©2009 Carlo Alberto Magnani

I listen to the sea, this is all what I have to be
I’m lying in the sun, enjoying this quiet fun
The wind caresses so softly
It feels like somebody loves me
The sky is painted in smooth blue
The drink in my hand, too

Another lazy day, no affray

The night is coming, I see the moon
It’s getting dark here soon
I’m looking at the stars but without any wars
Tomorrow I go down the hill…or maybe up
Or I stay here and shift into lowest gear

Another lazy day, no affray

Today I believe I am really free
All the good things are so easy to see
Another lazy day
No fight, to stay

Ascolto il mare, questo è tutto quello che ho da essere
Giacio nel sole, godendomi questo divertimento silenzioso
Il vento mi accarezza così leggermente
È come se qualcuno mi amasse
Il cielo è colorato di un armonioso blu
Anche la bevanda nelle mie mani

Un altro giorno pigro, niente risse

La notte sta arrivando, vedo la luna
Tra poco sarà buio
Sto guardando le stelle, ma senza alcuna guerra
Domani andrò giù dalla collina… o forse su
O resto qui e inserisco una marcia più bassa

Un altro giorno pigro, niente risse

Oggi credo di essere veramente libero
Tutte le cose belle sono facili da vedere
Un altro giorno pigro
Nessun combattimento, restare

Torna a traduzioni Die Apokalyptischen Reiter

Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 0 Media Voto: 0]