Farewell letter – Lettera di addio

Testo originale
Testo ©2004 Crematory
Traduzione
Traduzione ©2014 Walter Biava

See the division of pathes
which decides about your divine ordinance
Feeling a certain coldness
of a secret power that entangles the spirit
In memory of people
without them you would not exist
In memory of people
who would not exist without you

What would you give to live your life again?
What would you change with a second chance?
And could you learn from the mistakes? I don’t know…

Longing for the meaning of life
while breathing day in and day out
realize how slight it is
keep an eye on the universe at night

What would you give to live your life again?
What would you change with a second chance?
And could you learn from the mistakes? I don’t know…

What would you give to live your life again?
What would you change with a second chance?
And could you learn from the mistakes? I don’t know…

I don’t know…

Guarda la divisione dei percorsi
che decide il tuo decreto divino
sentendo una certa freddezza
di un potere segreto che intrappola lo spirito
In memoria delle persone
senza di loro tu non esisteresti
in memoria delle persone
che non esisterebbero senza di te

Cosa daresti per rivivere la tua vita?
Cosa cambieresti con una seconda possibilità?
E riusciresti ad imparare dagli errori? Io non lo so…

Bramando il significato della vita
mentre respiri giorno dopo giorno
realizzi quanto è sottile
tieni d’occhio l’universo di notte

Cosa daresti per rivivere la tua vita?
Cosa cambieresti con una seconda possibilità?
E riusciresti ad imparare dagli errori? Io non lo so…

Cosa daresti per rivivere la tua vita?
Cosa cambieresti con una seconda possibilità?
E riusciresti ad imparare dagli errori? Io non lo so…

Io non lo so…

Torna a traduzioni Crematory