Eyes of suffering – Occhi della sofferenza

Testo originale
Testo ©1993 Crematory
Traduzione
Traduzione ©2014 Walter Biava

Conception full of illusions
But eyes filled with pain
What yesterday was still today
Is tomorrow against away
The suffering from other life
In the new built within
From mistakes will be learn
But reached stolen mind

As is to be death in life
And lifed for the death
Or is to be insanity from sorrow
Or from trouble insane
The life is a child play
But no game for children

The eyes of suffering
The eyes of suffering
The eyes of suffering
The eyes of suffering
In the eyes of suffering
You lifed for you death
In the eyes of suffering
To know more as words and mind

Many times ago
Your rotting flesh feeled away
Your corpse full of holes
Lying in a small coffin
Your soul leaved away
Your bones to fall to pieces
A dinner for maggots
Remaining dust to stay

From mistakes will be learn
But reached stolen mind
As is to be death in life
And lifed for the death
Or is to be insanity from sorrow
Or from trouble insane
The suffering from other life
In the built within

The eyes of suffering
The eyes of suffering
The eyes of suffering
The eyes of suffering
In the eyes of suffering
You lifed for you death
In the eyes of suffering
To know more as words and mind

Concezione piena di illusioni
Ma occhi riempiti di dolore
ciò che era ieri lo è ancora oggi
Il domani è gettato via
La sofferenza da un’altra vita
Nel nuovo costruito dentro
Si imparerà dagli errori
Ma raggiunta una mente rubata

È come essere morti nella vita
E disperati per la morte
O come soffrire di pazzia dal dolore
O dal problema malsano
La vita è un gioco da ragazzi
Ma non è un gioco per bambini

Gli occhi della sofferenza
Gli occhi della sofferenza
Gli occhi della sofferenza
Gli occhi della sofferenza
Negli occhi della sofferenza
Tu hai vissuto per la tua morte
Negli occhi della sofferenza
Per sapere più delle parole e della mente

Molto tempo fa
La tua carne in putrefazione andò via
Il tuo corpo pieno di buchi
Che giace in una piccola bara
La tua anima se ne andò
Le tue ossa caddero a pezzi
Una cena per i vermi
È rimasta solo polvere residuale

Si imparerà dagli errori
Ma raggiunta una mente rubata
È come essere morti nella vita
E disperati per la morte
O come soffrire di pazzia dal dolore
O dal problema malsano
La sofferenza da un’altra vita
Nel nuovo costruito dentro

Gli occhi della sofferenza
Gli occhi della sofferenza
Gli occhi della sofferenza
Gli occhi della sofferenza
Negli occhi della sofferenza
Tu hai vissuto per la tua morte
Negli occhi della sofferenza
Per sapere più delle parole e della mente

Torna a traduzioni Crematory