Cry About – Piangere

Testo originale
Testo ©2020 Crematory
Traduzione
Traduzione ©2020 Walter Biava

Think about all the pain that people cause
The darkest of hours shadows of the curse
Never forget the mocking and the snake
Cries of unfairness keeping you awake

You can cry for the past, but never wish it back
You can cry for the last, but never fade to black
You can cry for the dead, but keep them murdered inside
You can cry for the set, but turn loose you will fight

How far can you turn back the good old times?
The protection is the skin, the face trace to survive
The belief in honest love will disappear
Last try to open up, last thoughts without fear

You can cry for the past, but never wish it back
You can cry for the last, but never fade to black
You can cry for the dead, but keep them murdered inside
You can cry for the set, but turn loose you will fight

Insecurity, violation
Obscurity, desolation
Atrocity, infestation
Deformity, imperfection

You can cry for the past, but never wish it back
You can cry for the last, but never fade to black
You can cry for the dead, but keep them murdered inside
You can cry for the set, but turn loose you will fight

You can cry for the past, you can cry for the last
You can cry for the dead, you can cry for the set

Pensa a tutto il dolore che le persone causano
L’ora più buia, ombre della maledizione
Mai dimenticare le beffe e la serpe
Grida di ingiustizia che ti tengono sveglio

Puoi piangere per il passato, ma mai volerlo di nuovo
puoi piangere per ultimo, ma mai dissolverti nell’oscurità
puoi piangere per i morti, ma tenere dentro gli assassinati
puoi piangere per la situazione, ma liberati e combatterai

Fino a che punto puoi girarti verso i bei vecchi tempi?
La pelle è la protezione, i segni del volto per sopravvivere
La fede in un amore onesto sparirà
Ultimo tentativo per aprirsi, gli ultimi pensieri senza paura

Puoi piangere per il passato, ma mai volerlo di nuovo
puoi piangere per ultimo, ma mai dissolverti nell’oscurità
puoi piangere per i morti, ma tenere dentro gli assassinati
puoi piangere per la situazione, ma liberati e combatterai

Insicurezza, violazione
Oscurità, desolazione
Atrocità, infestazione
Deformazione, imperfezione

Puoi piangere per il passato, ma mai volerlo di nuovo
puoi piangere per ultimo, ma mai dissolverti nell’oscurità
puoi piangere per i morti, ma tenere dentro gli assassinati
puoi piangere per la situazione, ma liberati e combatterai

Puoi piangere per il passato, puoi piangere per ultimo
Puoi piangere per i morti, puoi piangere per la situazione

Torna a traduzioni Crematory

Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 0 Media Voto: 0]