Winter Of My Life – L’inverno della mia vita[1]

 

Testo originale
Testo ©2009 Blutengel
Traduzione
Traduzione ©2021 Walter Biava

Once there was a time
Once there was a time
I was a soldier in your war
You’ve been my little dark soldier
I had to fight just to survive
Your life was in my hands
For the strange love you gave to me
I gave you all my love

I hear a fairytale, a fairytale
From the winter of my life
There was a time so dark and cold
The time when you have been my love

So far away and so long ago
I have left you somewhere in time
I can’t remember who you are
Now, you’re history to me

Can’t you hear my eternal call?
I will not listen when you cry
Where are you now, my little boy?
You will never find me in the night
Why did you leave me here alone?
I found a new salvation
I try to find you every night
A part of you is still in my heart

I can’t remember who you are

I hear a fairytale, a fairytale
From the winter of my life
There was a time so dark and cold
The time when you have been my love

So far away and so long ago
I have left you somewhere in time
I can’t remember who you are
Now, you’re history to me

I can’t remember who you are

C’è stato un tempo
C’è stato un tempo
in cui ero un soldato nella tua guerra
Sei stato il il mio piccolo soldato oscuro
Dovevo combattere, solo per sopravvivere
La tua vita era nelle mie mani
per via di quell’amore strano che mi hai dato
Ti ho dato tutto il mio amore

Sento una favola, una favola
riguardante l’inverno della mia vita
C’è stato un tempo così freddo e buio
il tempo nel quale sei stato il mio amore

Così lontano e così tanto tempo fa
ti ho lasciata da qualche parte nel tempo
non riesco a ricordare chi sei
adesso, per me sei il passato

Riesci a sentire il mio eterno richiamo?
Quando piangi, non ti ascolterò
Dove sei adesso, mio piccolo ragazzo?
Non mi troverai mai nella notte
Perché mi hai lasciato qui da sola?
Ho trovato una nuova salvezza
Provo a trovarti ogni notte
Una parte di te è ancora nel mio cuore

Non riesco a ricordare chi sei

Sento una favola, una favola
riguardante l’inverno della mia vita
C’è stato un tempo così freddo e buio
il tempo nel quale sei stato il mio amore

Così lontano e così tanto tempo fa
ti ho lasciata da qualche parte nel tempo
non riesco a ricordare chi sei
adesso, per me sei il passato

Non riesco a ricordare chi sei

[1] Di questo brano esistono 2 versioni, la prima pubblicata nel 2008 nel singolo “Winter of my life” e la seconda pubblicata nel 2009 nell’album “Redempion” col nome di Winter of my life (V. 2.0); a prescindere dalla versione, il testo è identico.

Torna a traduzioni Blutengel

Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 0 Media Voto: 0]