The throne – Il trono

Testo originale
Testo ©2015 Blind Guardian
Traduzione
Traduzione ©2015 Walter Biava

Get him off the throne
Moreover he’s not in control no longer
The King will come, it’s over
The game goes on

Someone’s waiting on the other side
Trying to get over

Got to be in this hour

There on the other side
We know that someone keeps waiting

Don’t you know your enemy?
Don’t you know you’re damned?

Release the beast
Set it free
I’ve come to tell you once more
Don’t let him break this seal
But let me tell you once more
Peace shall come

We must serve the fire
We must confess we are liars
There must be something in the end

We’re the curse
Got to feed it
We must serve the fire
Determination
Blame the light

For all must burn down in the end

We must serve the fire
We must serve the fire

Give us shelter from the storm
Give us hope
Give us shelter from the storm
Give us hope

Curse the wind
A storm from the north
Comes to divide us
Will deny us
To break your king

These were dark lands
In a dead world
Rearranged
We brought it into light
A union of the land and king

It’s a new world
It is new land
But it ends here
In the here and now
Another failure once again

We will not believe in any word you may say
We will not believe in any word you may say

Now we can see the enemy
I’ve come to tell you once more
It’s me, I hold the key
But let me tell you once more
Peace shall come

We must serve the fire
We must confess we are liars
There must be something in the end

We’re the curse
Got to feed it
We must serve the fire
Determination
Blame the light

For all must burn down in the end

We must serve the fire
It’s a curse we are all bound
We must serve the fire

Curse them all
They’ll tear down the wall
Come to divide us
They’ll defy us
Take me throne

All I am is nothing else
What you have made me
Nothing more I am
Your vision of another god
All I know is they won’t give
But they will take
Your sacred light away
And still they come to praise the damned

Can’t you see?
It’s your innocence they’ll steal away
Yes, they’re coming for you
They’ve come to deceive
You are betrayed
You admire these liars
They’ll never fool me

We will not surrender
We won’t take it no more
We will not surrender
We won’t take it anymore

We’ll break the seal and set ‘em free
I’ve come to tell you once more
As I will now reveal
But let me tell you once more
Peace is gone

We must serve the fire
We must confess we are liars
Ther must be something in the end

We’re the curse
Got to feed it
We must serve the fire
Determination
Blame the light

For all must burn down in the end

We must serve the fire
It’s a curse we are all bound
We must serve the fire

We’re the curse
Got to feed it
We must serve the fire
Determination
Blame the light

We must serve the fire
It’s a curse we are all bound
We must serve the fire

Determination
Blame the light
Blame the night
Day and night
Black and white

Take a look at yourself
There is nothing to fear no more
There is nothing to fear no more

Toglietelo dal trono
oltretutto lui non ha più il controllo
il re verrà, è finita
il gioco va avanti

Qualcuno sta aspettando dall’altra parte
cercando di sopraffare

Dovrebbe capitare in quest’ora

Lì dall’altra parte
noi sappiamo che qualcuno continua ad aspettare

Non conosci il tuo nemico?
Non sai che tu sei dannato?

Rilascia la bestia
liberala
Io sono venuto per dirtelo ancora una volta
non lasciare che lui rompa questo sigillo
ma lascia che te lo dica ancora una volta
la pace arriverà

Noi dobbiamo servire il fuoco
noi dobbiamo confessare che noi siamo bugiardi
Ci dev’essere qualcosa alla fine

Noi siamo la maledizione
dobbiamo alimentarla
noi dobbiamo servire il fuoco
determinazione
accusiamo la luce

Poiché alla fine tutto dev’essere bruciato

Noi dobbiamo servire il fuoco
Noi dobbiamo servire il fuoco

Dateci riparo dalla tempesta
dateci speranza
Dateci riparo dalla tempesta
dateci speranza

Che sia maledetto il vento
una tempesta dal nord
viene per dividerci
ci negherà
(l’atto di) spezzare il vostro re

Queste erano terre oscure
in un mondo morto
riorganizzato
Noi lo abbiamo portato nella luce
un’unione della terra e del re

è un nuovo mondo
è una nuova terra
ma finisce qui
nel “Qui ed Ora”[1]
di nuovo un altro fallimento

Noi non crederemo in nessuna parola che tu possa dire
Noi non crederemo in nessuna parola che tu possa dire

Ora noi possiamo vedere il nemico
Io sono venuto per dirtelo un’altra volta
Sono io, io tengo la chiave
ma lascia che te lo dica un’altra volta
la pace arriverà

Noi dobbiamo servire il fuoco
noi dobbiamo confessare che noi siamo bugiardi
Ci dev’essere qualcosa alla fine

Noi siamo la maledizione
dobbiamo alimentarla
noi dobbiamo servire il fuoco
determinazione
accusiamo la luce

Poiché alla fine tutto dev’essere bruciato

Noi dobbiamo servire il fuoco
è una maledizione alla quale tutti noi siamo legati
noi dobbiamo servire il fuoco

Maledicili tutti
loro abbatteranno il muro
vengono per dividerci
loro ci sfideranno
portami verso il trono

Tutto ciò che io sono non è nient’altro
che ciò che tu mi hai fatto
Niente più di ciò che sono
la tua visione di un altro dio
Tutto so che ciò è che loro non daranno
ma loro porteranno via
la tua luce sacra
ed ancora loro verranno per lodare i dannati

Non riesci a vedere?
Loro ruberanno la tua innocenza
sì, loro stanno arrivando per te
loro sono venuti per distruggere
tu sei stato tradito
tu ammiri questi bugiardi
loro non mi inganneranno mai

Noi non ci arrenderemo
non lo tollereremo più
Noi non ci arrenderemo
non lo tollereremo più

Noi romperemo il sigillo e li libereremo
Io sono venuto per dirtelo ancora una volta
mentre io mi rivelerò
ma lascia che io te lo dica un’altra volta
la pace se n’è andata

Noi dobbiamo servire il fuoco
noi dobbiamo confessare che noi siamo bugiardi
Ci dev’essere qualcosa alla fine

Noi siamo la maledizione
dobbiamo alimentarla
noi dobbiamo servire il fuoco
determinazione
accusiamo la luce

Poiché alla fine tutto dev’essere bruciato

Noi dobbiamo servire il fuoco
è una maledizione alla quale tutti noi siamo legati
noi dobbiamo servire il fuoco

Noi siamo la maledizione
dobbiamo alimentarla
noi dobbiamo servire il fuoco
determinazione
accusiamo la luce

Noi dobbiamo servire il fuoco
è una maledizione alla quale tutti noi siamo legati
noi dobbiamo servire il fuoco

Determinazione
accusiamo la luce
accusiamo la luce
giorno e notte
bianco e nero

Guardati
non c’è più nulla da temere
non c’è più nulla da temere

[1]Nei testi dei Blind Guardian con “Qui ed ora” non viene indicato il nostro mondo al tempo presente ma un mondo molto simile al nostro.

Torna a traduzioni Blind Guardian