The maiden and the minstrel knight
La fanciulla e il cavaliere menestrello

Testo originale
Testo ©2002 Blind Guardian
Traduzione
Traduzione ©2009 KingOfKings87

The faithful crowd is gathered here
Soon they’ll appear
The high and mighty show up
The king is in doubts
“Apart from this beggar here
There’s no one like you my dear
Tasting my lips
No one but you and me
Round the fire everyone should sing
And praise the gracious queen
Round the fire everyone should dance
And we praise the handsome knight
Forever and ever we both will be one
The maiden, the fair and the young fell in love

Will you still wait for me
Will you still cry for me
Come and take my hand
Will you still wait for me
Will you still cry for me
Come and take my hand

There’s a moment in life
When all the years will pass by
And the eyes filled with tears
We once shed
We recognize failures
The desperate cries
Of the ones who believed in our lies

Wherever I’ll go you’ll be with me
My first though and my last
we’ll depart in bitterness
one day you’ll understand
Carry on, beloved maiden, mine
Cary on or we have to pay the price

Will you still wait for me
Will you still cry for me
Come and take my hand
Will you still wait for me
Will you still cry for me
Come and take my hand

Yesterday’s memories
And melodies
Are gone with the wind so sad
Snow-white her hands and golden her hair
But she’s not the one out in the emptiness
Where everything’s pale
There is no sign of you
I’m alone
How I wish you should be here
I’m alone
Telling me it’s alright
Come rest your head
Come rest your head
Come rest your head
Come rest your head
I’m alone and sadness
Reigns in my heart
As long as we live
It won’t go away
We are one
But torn apart

Will you still wait for me
Will you still cry for me
Come and take my hand
Will you still wait for me
Will you still cry for me
Come and take my hand

Proudly it stands
Until the worlds end
The victorious banner of love

La folla fedele si raduna qui
presto appariranno
il grande e potente si mostra
il re è in dubbio
“Oltre a questo mendicante qui
non c’è nessuno come te mia cara
che assapora le mie labbra
nessuno a parte te e lui”
Intorno al fuoco ognuno dovrebbe cantare
e pregare la graziosa regina
intorno al fuoco ognuno dovrebbe ballare
e noi preghiamo l’imponente signore
da ora in poi noi saremo una cosa sola
la fanciulla, la fata e il giovane s’innamoreranno

Mi aspetterai ancora
piangerai ancora per me
vieni e prendi la mia mano
mi aspetterai ancora
piangerai ancora per me
vieni e prendi la mia mano

C’è un momento nella vita
quando tutti gli anni passeranno
e gli occhi si riempiranno di lacrime
una volta versate
riconosciamo gli errori
le disperate grida
di colui che ha creduto alle nostre bugie

Ovunque io andrò tu ci sarai
il mio primo e ultimo pensiero
sarà allontanato nell’amarezza
un giorno capirai
va avanti, amata fanciulla, mia
va avanti o noi dovremmo pagare il fio

Mi aspetterai ancora
piangerai ancora per me
vieni e prendi la mia mano
mi aspetterai ancora
piangerai ancora per me
vieni e prendi la mia mano

I ricordi di ieri
e le melodie
sono andate via col vento cosi triste
neve bianca le sue mani e d’oro i suoi capelli
non quella che finirà nel vuoto
dove ogni cosa è pallida
Non ci sono segni di te
sono solo
desidero che tu fossi qui
sono solo
dimmi che è tutto a posto
vieni e riposa il tuo capo
vieni e riposa il tuo capo
vieni e riposa il tuo capo
vieni e riposa il tuo capo
Sono solo e la tristezza
regna nel mio cuore
finché vivo
non me né andrò
siamo uno sola
ma spezzata

Mi aspetterai ancora
piangerai ancora per me
vieni e prendi la mia mano
mi aspetterai ancora
piangerai ancora per me
vieni e prendi la mia mano

Orgogliosamente si erge
fino alla fine del mondo
il vittorioso vessillo d’amore

Torna a traduzioni Blind Guardian