Hall of the king – Stanza del re

Testo originale
Testo ©1989 Blind Guardian
Traduzione
Traduzione ©2009 KingOfKings87

Alone I walk, hearing a voice
that’s calling my name
no one should be here
take no one with you
god, why I didn’t care

On through death take me away
to the place time will not fade

Colder than dead
darkness – eternity
but look out

A hundred thousand centuries
the sun had never seen
so near but so much too far
eternal place you know what’s life
but cannot tell

I can never see you changing
but you look to me
time will never heal your wounds
but you’re immortal

Hall of the King a vision of the end
Hall of the King don’t cry for us
don’t hear us calling
Oh watch out for me Hall of the light
my last sign

You find yourself
just take a look
to see you must open your eyes
like a hawk in the sky
a wonder that dies
don’t ask me why

You’re the birth and you’re the end
you’ve been hurt but you’re not dead
discovering you is what should never be
poisoned are our souls
and dark our hearts
ruins we’ve left to rule the world
destructive are our minds
it’s much too late

Hall…

Cammino da solo, odo una voce
che chiama il nome
nessuno dovrebbe essere li
non portare nessuno con te
dio, perché non me ne importa

Attraverso la morte portami via
ad un posto che non cade

Più freddo della morte
oscurità – eternità
ma guarda fuori

Un centinaio di migliaio di secoli
il sole non ha mai visto
cosi vicino ma cosi tanto lontano
posto eterno tu sai cos è la vita
ma non puoi dirlo

Non ti ho mai visto cambiare
ma mi sembra che
il tempo non ha curato le tue ferite
ma tu sei immortale

Stanza del re una visione della fine
Stanza del re non piangere per noi
non ascoltarci chiamare
stai attendo a me sala della luce
mio ultimo segno

Hai trovato tè stesso
dai un solo sguardo
per vedere devi aprire gli occhi
come un falco nel cielo
una meraviglia che muore
non chiedermi perché

Tu sei la nascita e tu sei la fine
sei stato ferito e non sei morto
scoprire te è cosa non dovrebbe mai essere
le nostre anime sono state avvelenate
e oscurato i nostro cuori
rovine hai lasciato e comandato il mondo
le nostre menti sono distruttive
ed è troppo tardi

Stanza…

Torna a traduzioni Blind Guardian