And then there was silence – E poi ci fu silenzio

Testo originale
Testo ©2002 Blind Guardian
Traduzione
Traduzione ©2009 KingOfKings87

Turn your head and see the fields of flames

He carries along
From a distant place
He’s on his way
He’ll bring decay
(Don’t move along
‘Cause things they will go wrong
The end is getting closer day by day)
In shades of grey
We’re doomed to face the night
Light’s out of sight

Since we’ve reached the point of no return
We pray for starlight we wait for the moon
The sky is empty
Alone in the unknown
We’re getting nowhere

We have been betrayed
By the wind and rain
The sacred hall’s empty and cold
The sacrifice made
Should not be done in vain
Revenge will be taken by Rome

We live a lie
Under the dying moon
Pale-faced laughs doom
Indulges in delight

It’s getting out of hand
The final curtain will fall
Hear my voice
There is no choice
There’s no way out
You’ll find out

We don’t regret it
So many men have failed
But now he’s gone
Go out and get it
The madman’s head it

Shall be thyne
We don’t regret it
That someone else dies hidden in disguise
Go out and get it
Orion’s hound shines bright

Don’t you think it’s time to stop the chase
Around the ring
Just stop running running
Round the ring
Don’t you know that fate has been decided by the gods
Feel the distance, distance
Out of reach

Welcome to the end
Watch your step, Cassandra
You may fall
As I’ve stumbled on the field
Sister mine
Death’s a certain thing
Find myself in darkest places
Find myself drifting away
And the other world
The other world appears

Find myself she dies in vain
I cannot be freed
I’m falling down
As time runs faster
Moves towards disaster

The ferryman will wait for you
My dear

And then there was silence
Just a voice from other world
Like a leaf in an icy world
Memories will fade

Misty tales and poems lost
All the bliss and beauty will be gone
Will my weary soul find release for a while
At the moment of death I will smile
It’s the triumph of shame and disease
In the end Iliad

Raise my hands and praise the day
Break the spell show me the way
In decay
The flame of Troy will shine bright

The newborn child will carry ruin to the hall
The newborn’s death would be a blessing to us all

Good choice?
Bad choice?
Out of three
You’ve chosen misery
Power and wisdom
You deny
Bad choice

War is the only answer
When love will conquer fear
So the judgement’s been made to the fairest
The graceful says badly he fails

Warning
Fear the heat of passion, father king
Don’t let him in
Don’t let her in
Desire, lust, obsession
Death they’ll bring
We can’t get out
Once they are in

She’s like the sunrise
Outshines the moon at night
Precious like starlight
She will bring in a murderous price

In darkness grows the seed of man’s defeat
Jealousy
I can clearly see the end now
I can clearly see the end now
I can clearly see the end now

The thread of life is spun
The coin’s been placed below my tongue

Never give up
Never give in
Be on our side
So we can win
Never give up
Never give in
Be on our side
Old moon’s time is soon to come

Nowhere to run
Nowhere to hide
Nothing to lose
Like one we’ll stand
We’ll face the storm
Created by a man

Roar roar roar roar
Troy Troy Troy Troy

And as the lion
Slaughters man
I am the wolf
And you’re the lamb

Hallowed Troy will fall
Round the walls
Faith is shattered bodies fall

Nowhere to run
Nowhere to hide
Nothing to lose
Like one we’ll stand
It’s all for one and one for all
We live for will be wiped out

I feel that something’s wrong
Surprise, surprise they’re gone
Full moon your time goes by
And new moon’s still kept our of sight
We live we die

Misty tales and poems lost
All the bliss and beauty will be gone
Will my weary soul find release for a while
At the moment of death I will smile
It’s the triumph of shame and disease
In the end Iliad

Raise my hands and praise the day
Break the spell show me the way
In decay
The flame of Troy will shine bright

Roam in darkness
Spread the vision
We will be lost if you truly believe
Troy in darkness
There’s a cold emptiness in our hearts
That they’ve gone away
And won’t come back

They’ll tear down the wall to bring it in
They’ll truly believe in the lie, lie, lie
With blossoms they’ll welcome
The old foe

The vision’s so clear
When day and dream unite
The end is near
You better be prepared

The nightmare shall be over now
There’s nothing more to fear
Come join in our singing
And dance with us now
The nightmare shall be over now
There’s nothing more to fear
The war it is over forevermore

No hope
The blind leads the blind
Carry on
Though future’s denied
Mare or stallion
There’s far more inside
We are in at the kill we’ll cheerfully die

Misty tales and poems lost
All the bliss and beauty will be gone
Will my weary soul find release for a while
At the moment of death I will smile
It’s the triumph of shame and disease
In the end Iliad

Raise my hands and praise the day
Break the spell show me the way
In decay
The flame of Troy will shine bright

Holy light shines on

So the judgement’s been made
We’re condemned though the trial’s far ahead
The crack of doom
Father
Your handsome son is heading home

Heading home

Still the wind blows
Calm and silent
Carries news from a distant shore

Out of mind
Can’t get it
Can’t get it
Out of me head

Sorrow and defeat

Gira il tuo capo e vedi i campi in fiamme

Lui lo porta con me
da un posto lontano
è sulla via
porterà decadenza
“Non muoverti
perché le cose peggioreranno
la fine s’avvicina giorno dopo giorno”
Di grigie sfumature
siamo destinati ad affrontare la notte
la luce è fuori dalla visibilità

Sin da quando abbiamo raggiunto il punto di non ritorno
abbiamo pregato per la luce stellare aspettando la luna
il cielo è vuoto
soli nell’ignoto
andiamo nel nulla

Siamo stati traditi
dal vento e dalla pioggia
la sacra sala è vuota e fredda
il sacrificio compiuto
non deve essere stato fatto invano
vendetta sarà fatta da Roma

Viviamo una bugia
sotto la morente luna
dalla faccia pallida arride al destino
indugia nella delizia

Sta andando fuori controllo
l’ultima cortina cadrà
ascolta la mia voce
non c’è scelta
non c’è via d’uscita
te ne renderai conto

Non c’è ne rammarichiamo
cosi tanti uomini hanno fallito
ma ora è andato
va a prenderlo
il pazzo è a capo

Sarà tua
non c’è ne rammarichiamo
che qualcuno altro muore nascosto e sotto falsa identità
va a prenderlo
il segugio di Orione brilla

Non pensi che è tempo di fermare la caccia
dell’anello
smetti di correre correre
dietro all’anello
non capisci che il destino è stato deciso dagli dei
senti la lontana, lontananza
irraggiungibile

Benvenuta nella fine
fa attenzione, Cassandra
potresti cadere
mentre io barcollavo sul campo
sorella mia
la morte è cosa certa
trovami nei luoghi oscuri
trova mi mentre mi allontano
e l’altro mondo
l’altro mondo appare

Trovami lei muore invano
non posso essere liberato
cado giù
mentre il tempo si muove rapido
si muove verso il disastro

Il nocchiero ti aspetterà
mia cara

E poi ci fù silenzio
solo una voce dall’altra parte
come una foglia in un mondo ghiacciato
i ricordi cadranno

Storie dubbie e poesie perse
tutte la beatitudine e la bellezza saranno andate via
troverà libertà la mia stanca anima
al momento della morte sorriderò
e il trionfo della vergogna e della malattia
alla fine Iliade

Alzo le mie mani e lodo il giorno
spezza l’incantesimo mostrami la via
nella rovina
la fiamma di Troia splenderà

Il bambino appena nato porterà rovina alla sala
La morte appena nata sarà una benedizione per tutti noi

Buona scelta?
Pessima scelta?
Fuori da qui
ha scelto miseria
potere e saggezza
tu neghi
cattiva scelta

La guerra è l’unica risposta
quando l’amore conquisterà la paura
cosi il giudizio sarà fatto dal più giusto
il grazioso dice che fallirà malamente

Attenzione
temi l’ardore della passione, re padre
non lasciarlo entrare
non lasciarla entrare
Desiderio, avidità, ossessione
porteranno morte
non possiamo fuggire
una volta che sono dentro

Lei è come l’alba
che oscura la luna di notte
Preziosa come la luce stellare
porterà un dono mortale

Nel buio cresce il seme dell’umana sconfitta
Gelosia
posso vedere chiaramente la fine ora
posso vedere chiaramente la fine ora
posso vedere chiaramente la fine ora

La trama della vita è tessuta ora
la moneta è messa sotto la mia lingua

Non mollare
non cedere
sii dalla nostra parte
cosi da poter vincere
non mollare
non cedere
sii dalla nostra parte
la vecchia luna verrà presto

Nessun luogo dove correre
nessun luogo dove nascondersi
nulla da perdere
staremo come un cosa sola
affronteremo la tempesta
creata da un uomo

Roar roar roar roar
Troia Troia Troia Troia

E come il leone
massacra l’uomo
sono il lupo
e tu l’agnello

La sacra Troia cadrà
attorno alle mura
il destino è infranto corpi cadono

Nessun luogo dove correre
nessun luogo dove nascondersi
nulla da perdere
staremo come un cosa sola
è tutti per uno, uno per tutti
vivremo per essere cacciati vi

Sento qualcosa di sbagliato
sorpresa, sorpresa sono andati
luna piena il tuo tempo finisce
e la luna nuova si teneva via dalla vista
noi viviamo noi muoriamo

Storie dubbie e poesie perse
tutte la beatitudine e la bellezza saranno andate via
troverà libertà la mia stanca anima
al momento della morte sorriderò
e il trionfo della vergogna e della malattia
alla fine Iliade

Alzo le mie mani e lodo il giorno
spezza l’incantesimo mostrami la via
nella rovina
la fiamma di Troia splenderà

Vaga nel buio
diffondi la visione
saremo perduti se credi sul serio
Troia nel buio
c’è un freddo vuoto nei nostri cuori
perché sono andati via
e non torneranno

Abbatteranno il muro e porteranno dentro
crederanno alla bugia, bugia, bugia
con fiori daranno il benvenuto
il vecchio nemico

La visione è cosi chiara
quando il giorno e la notte si uniscono
la fine è vicina
faresti meglio ad essere pronto

L’incubo dovrà finire
non c’è nulla più da temere
vieni ed unisciti nel canto
e balla con noi ora
L’incubo dovrà finire
non c’è nulla più da temere
la guerra è finita per sempre

Nessuna speranza
il cieco guida il cieco
continua
pensieri futuri negati
Giumenta o stallone
c’è molto più dentro
siamo dentro al massacro e moriremo con gioia

Storie dubbie e poesie perse
tutte la beatitudine e la bellezza saranno andate via
troverà libertà la mia stanca anima
al momento della morte sorriderò
e il trionfo della vergogna e della malattia
alla fine Iliade

Alzo le mie mani e lodo il giorno
spezza l’incantesimo mostrami la via
nella rovina
la fiamma di Troia splenderà

La sacra luce brillerà

Cosi la sentenza è fatta
siamo condannati, nonostante il processo non è finito
il giudizio finale
padre
il tuo bel figlio sta andando a casa

sta andando a casa

Il vento spira ancora
calmo e silente
porta notizie da un lido lontano

Fuori di testa
non riesco
non riesco
non riesco a toglierlo di testa

Dispiacere e sconfitta

Torna a traduzioni Blind Guardian