Age of false innocence – L’età della falsa innocenza

Testo originale
Testo ©2002 Blind Guardian
Traduzione
Traduzione ©2009 KingOfKings87

Cut off the light
Take a look
There’s nothing beyond but pain
Suffer in the deepest void
The flame of hope is gone
What have I done?
Denied the father and the son
For a moment it seemed
There’s space beyond the spheres

Aflame the night
So clear and bright
Unstable light
You’ve been sacrificed in fear
Now there’s one thing for sure
I’m not afraid anymore

Day after day we’ve been fixed in the bowl
For so long
For ages we’re captured in shells
And crystallized walls
Predestined or punished?
By man or god?

I cannot, I will not
Deny it’s false innocence
I cannot, I will not
The age of false innocence
Take it away from me

For a while
Astronomy has moved the earth
And we’ve turned around the sun
Sanctum officium
Has made me believe
Has made me believe
Has made me believe

“We know for sure you’re lying
Would you like to mess with holy science
You know the fear of dying
Would it be worth it to hear you crying”
I’ve slaughtered truth
And I’ve shattered my heart

Far too long I have played with hellfire
And science has turned into madness
But I should have taken it higher
So I feel so I feel
Like Judas must have felt before
That Wednesday night near by the tree

I cannot, I will not
Deny it’s false innocence
I cannot, I will not
The age of false innocence

Day after day we will gratefully suffer for more
Predestined’s our part
So we Bleed in the name of God

Don’t believe in their eternity
We’re still held in blindness
And I’ve been turned into a liar
If there is no heaven
There won’t be release

I cannot, I will not
Deny it’s false innocence
I cannot, I will not
The age of false innocence
I cannot, I will not
Deny it’s false innocence
I cannot, I will not
The age of false innocence
Take it away from me

Taglia via la luce
guarda
non c’è nulla oltre solo dolore
sofferenza in un profondissimo baratro
la fiamma della speranza è andata via
Cosa ho fatto?
nego il padre ed il sole
per un momento mi è sembrato
c’è spazio oltre le sfere

Infiamma la notte
cosi chiara e lucente
luce instabile
sei stato sacrificato con paura
ora c’è una sola cosa sicura
e non la temi più

Girono dopo giorno sei stato fissato nella boccia
per cosi tanto
per ere siamo stati catturati in conchiglie
e cristallizzato mura
Predestinati o puniti?
Dall’uomo o da Dio?

Non posso, non
negherò la sua falsa innocenza
Non posso, non sarò
l’età della falsa innocenza
portala via da me

Per del tempo
l’astronomia ha mosso la tempo
e noi giravamo intorno al sole
Santo uffizio
mi ha fatto credere
mi ha fatto credere
mi ha fatto credere

“Sappiamo per certo che menti
vuoi andare contro la sacra scienza
conosci la paura di morire
sarà necessario udirti piangere”
Ho assassinato la verità
ho infranto il mio cuore

Per cosi tanto ho giocato col fuoco dell’inferno
e la scienza è divenuta pazzia
ma dovrei averla portata in alto
cosi mi sento cosi mi sento
come si dovrebbe essere sentito Giuda
quel mercoledì notte vicino all’albero

Non posso, non
negherò la sua falsa innocenza
Non posso, non sarò
l’età della falsa innocenza

Giorno dopo giorno noi gratificheremo per molti la sofferenza
la nostra parte di predestinati
cosi sanguiniamo nel nome di Dio

Non credere nella loro eternità
noi rimaniamo nella cecità
e abbiamo mentito
se non c’è paradiso
li non sarà rilasciato

Non posso, non sarò
negherò la sua falsa innocenza
Non posso, non sarò
l’età della falsa innocenza
Non posso, non sarò
negherò la sua falsa innocenza
Non posso, non sarò
l’età della falsa innocenza
mi è stata portata via

Torna a traduzioni Blind Guardian