Nuovo singolo Rammstein in uscita

Rammstein: nuovo singolo e nuovo video in arrivo entro l’anno

Uno degli aspetti più originali dei Rammstein è saper approfondire ogni circostanza per donare felicità a chi li ascolta. Sembrerà banale ma è davvero così. E sapete su cosa grava questa particolare circostanza? Sul nuovo album. Ebbene sì carissimi fan, finalmente è pronto e per fine anno uscirà il nuovo singolo.

Ma facendo un passo indietro, uno dei sei componenti del peculiare gruppo, ha pensato di fare un gesto davvero SPECIALE. Sappiamo che nella stazione spaziale internazionale, ci sono i “nostri” astronauti e li chiamiamo così, perché nonostante siano di nazionalità diversa, ognuno collabora per un unico obiettivo, senza differenze etniche e sociali. Tra l’altro “le differenze sociali e il modo di viverle” è tutt’ora, uno dei temi più toccati dal gruppo teutonico.

Tornando ai cosmonauti, Doom Schneider sapendo quanto possa essere un po’ triste stare lassù e soffrire la lontananza di casa, ha inviato in anteprima il nuovo singolo a Thomas Pesquet, che attualmente si trova sulla stazione spaziale internazionale. I fan potrebbero esserne gelosi, ma l’arcano è stato svelato, in quanto lo stesso Chris si è trovato a chattare proprio con l’astronauta, grande intenditore del gruppo. E Doom non si è limitato solo a questo. Ha mostrato anche il nuovo video, che è stato girato in Austria qualche settimana fa.

Nuovo singolo Rammstein: la conferma social

Ecco il post integrale comparso sul Instagram di Schneider:

“Lo spazio chiama! Ho avuto l’onore di parlare con l’astronauta della Stazione Spaziale Internazionale Thomas Presquet per conto dei Rammstein. Attualmente è al comando dell’ISS e vive nello spazio da sei mese.

Il mio sogno da bambino che diventa realtà, parlare con una persona che vive nello spazio, condividere un barlume della sua vista, realizzando nuovamente quanto tutti siamo piccoli se comparati alla vastità dell’universo..

E’ stato il primo ad ascoltare uno dei nostri nuovi brani dal prossimo album. E’ stato presentato in anteprima nel cielo ed è stato un onore per noi.”

Cosa ci rimane adesso? Attendere i primi vagiti del nuovo nato in casa Rammstein e non solo. Stay tuned, vi terremo aggiornati.

Tina Troccoli

Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 9 Media Voto: 5]