Mittelalter Rock

Mittelalter Rock: storia e caratteristiche del genere

Cos’è

Il Mittelalter Rock (Rock medievale) è una variazione del Folk Rock verso una reminescenza della musica del medioevo.

Le band che suonano questo genere fanno generalmente uso di strumenti medievali, come la cornamusa, la ciaramella, la ghironda, e l’arpa, e/o testi medievali accompagnati da elementi moderni di musica rock, come, per esempio, chitarra elettrica, basso, batteria ed effetti elettronici. Spesso, gli esponenti di questo genere suonavano originariamente musica celtica, evolvendosi poi verso sonorità heavy, una volta raggiunta la popolarità.

Storia

Negli Anni ’70, gli Ougenweide furono la prima band in Germania a sperimentare questo genere. Successivamente, dopo che i Subway to Sally divennero famosi per il loro Folk rock fuori dagli schemi nel 1990, varie band seguirono la loro scia. Tra queste, la più famosa erano gli In Extremo, che mescolarono cornamuse, arpe, sitar, e altri strumenti medievali con le chitarre elettriche per creare il loro stile di Mittelalter-Rock.

Un’altra band tedesca, i Tanzwut, hanno mescolato musica elettronica e strumenti medievali, creando un Rock medievale elettronico. Simili ai Tanzwut sono i Qntal che, però, non usano chitarre, ma solo elettronica.

Il primo album dei Letzte Instanz, “Brachialromantik”, è spesso classificato da molti come Rock medievale. Però probabilmente il più conosciuto esempio Rock medievale è “Dark Medieval Times” dei Norvegesi Satyricon, un derivato del Black metal che include numerosi richiami a castelli, cavalieri e sanguinose battaglie.

Il testo è in gran parte preso e tradotto dalla Wikipedia inglese.