Treibhaus

I Treibhaus sono una band tedesca fondata nel 2003 che suona un metal elettronico che li inserisce nella corrente della NDH. Spariti da anni dalle scene, possono essere considerati a tutti gli effetti non più in attività.

  • Generi: NDH, Industrial Metal, Electro Metal
  • Attività: 2003-?
  • Provenienza: Hannover, Germania
  • Etichetta: Danse Macabre Records
  • Studio album: 4
  • Testi e traduzioni

Treibhaus

Formazione

  • Curt Doernberg – voce
  • Michael Wolpers – batteria
  • Martin Blankenburg – chitarra
  • Klaus Alberti – basso

Biografia

Nel 2003 Curt Dörnberg inizia a scrivere quelle che sarebbero diventate le prime canzoni dei Tribhaus. Dopo anni di carriera da batterista in band come “Rough Silk”, “Donnerkopf”, “Amoc” e “Headgame” era giunto il tempo di cominciare a scrivere la sua musica

Una volta scritte le canzoni, Curt trova velocemente i musicisti per dare vita al suo progetto: la lineup originaria era composta da Martin Blankenburg (chitarra), Ulli Wellhausen (basso), Mattias Liebetruth (batteria) e Kai Rudat (voce femminilie).

Nel 2005 i Treibhaus pubblicano il loro album di debutto “Unsterblich” con la Kneeve Records e la Danse Macabre di Bruno Kramm (membro dei Das Ich) come etichetta co-produttrice.

I successivi concerti fanno conoscere la band in tutta la Germania, con ottimi riscontri nel pubblico. Nell’autunno dello stesso anno i Treibhaus varcano i confini tedeschi, esportando la loro musica anche nell’est europeo, grazie al contratto con la casa discografica ucraina Chorna Pravda.

Nell’Ottobre 2006 esce il secondo album, “Feinbild”, che si piazza subito al decimo posto nella DAC Charts tedesca e raccoglie ottimi consensi dalla critica, soprattutto dalla stampa online.

Quasi immediatamente dopo l’uscita del disco si assiste anche al cambio del batterista: Mattias Liebetruth viene infatti sostituito da Michael Wolpers già durante i primi concerti del tour di supporto al disco appena uscito.

Nella primavera del 2007 i Treibhaus realizzano il loro primo video, “Maschinen” e, grazie a numerose interviste su varie emittenti radio e riviste specializzate, supportate anche da una forte presenza online, aumentano la loro visibilità e il numero dei fan in tutto il mondo.

In Ottobre Ulli lascia la band per motivi personali e viene sostituito dall’attuale bassista Klaus Alberti, che debutta con i Treibhaus durante il tour di supporto ai Megaherz.

La popolarità del gruppo cresce e “Maschinen” viene scelta dal regista horror Michael Effenberger per la colonna sonora del suo “Infekt”.

Il 3 Novembre 2008 i Treibhaus pubblicano il terzo album “Alarmstufe Rot”, seguito da un concerto di supporto.

Nel 2011 esce il quarto album “Alphatier”, dopo il quale si perdono le tracce della band.

Stile

La musica dei Treibhaus, da loro stessi definita elettro-metal, è una grande fusione tra grinta e ballabilità. Sensibilità pop ed elettroniche si combinano con potenti riff di chitarra e con la durezza dei testi in tedesco. Queste caratteristiche includono a pieno titolo la band nel sempre più prolifico filone della Neue Deutsche Härte.

Discografia

Album in studio

  • 2005 – Unsterblich
  • 2006 – Feindbild
  • 2008 – Alarmstufe Rot
  • 2011 – Alphatier
Hai trovato utile questo articolo?
[Voti: 0 Media Voto: 0]