Heimataerde

Heimataerde è il nome del progetto musicale iniziato da DJ Ash (Ashlar von Megalon) nel 2004, che combina musica elettronica e sonorità medievali.

  • Generi: Electro Mittelalter, Electro Industrial
  • Attività: 2004-oggi
  • Provenienza: Westfalia, Germania
  • Etichetta: Infacted Records
  • Studio album: 7
  • Testi e traduzioni

heimataerde_logo

Formazione

  • Ashlar von Megalon – voce
  • Bruder Ansgar v. Hucretha – cornamusa, cori
  • Bruder Andreas – tastiera
  • Bruder Nikolaus Berchovesche – supporto live
  • Bruder Rafim ibn Husam al Din – supporto live

 

Concept

Ash, che nel progetto Heimatærde diventa Ashlar von Megalon, definisce così il concept alla base della band. Heimatærde e l’esistenza proibita. Nel cuore della notte il Wiedergänger scivola fuori dalla sua tomba per dare la vita eterna e creare una nuova religione. Concepito da Ash, questo progetto musicale crea un’atmosfera e la unisce ai beats da dancefloor, lanciando l’incantesimo del vampiro sull’ascoltatore.

Sotto la protezione di Heimatærde. Heimatærde promette un rifugio al Wiedergänger e fornisce i mezzi per la sua reincarnazione. È nella Heimatærde che egli riposa nelle ore diurne; essa lo preserva dalla putrefazione e lo nasconde dall’ingannevole chiarezza della luce. Ma anche i suoi antichi commilitoni templari e il Gran maestro rivendicano la Heimatærde e conoscono il punto debole del traditore.

L’eterna lotta per Heimatærde. Se parlo nella lingua degli uomini e degli angeli, ma non ho l’amore, sono un gong rumoroso o un piatto che risuona con fragore. E se ho poteri profetici, e comprendo tutti i misteri e tutta la conoscenza, e ho tutta la fede per smuovere le montagne, ma non ho l’amore, non sono niente.

Heimatærde è in mezzo alla battaglia tra bene e male. Visioni di potere e luce, senza ombra o pietà, vogliono trionfare sull’amore e sul peccato dei mortali. Chi può sapere la parte giusta, quando arriva il giorno della decisione?

Stile

La musica oscura e in parte aggressiva, che viene alla luce soprattutto con “Kadavergehorsam”, è inquadrata nella scena electro. Ma Heimatærde combina musica elettronica, ritmi techno e voce distorta con strumenti medievali, soprattutto cornamuse (spesso campionate).

In alcune canzoni sono presenti anche delle campionature tratte dalle colonne sonore di vari film: per esempio in “Gott ist mit uns”, sull’album di debutto “Gotteskrieger”, viene usata la musica del film “Van Helsing”.

Cantanti ospiti

L’intero progetto Heimatærde, dal concept generale alla musica e ai testi è opera di DJ Ash (con qualche rara eccezione per l’utilizzo di testi di autori come Goethe, Martin Lutero e Joachim August Zarnack, o il remix della ballata tradizionale svedese “Herr Mannelig”). Tuttavia non è affatto rara la collaborazione con altri cantanti: ad esempio in “Kadavergehorsam” Heimatærde collabora con ASP, X-Fusion, Winterstahl, Die in Winter e Xotox; in “Unter der Linden” canta Anna-Maria Straatmann dei Massiv in Mensch; infine in “Leben geben, Leben nehmen” cantano Denis Schober (Solitary Experiments) e Henrik Iversen (Sonic Decoy). Di contro sono frequenti i remix fatti da Heimatærde per altri artisti: basti pensare a quelli realizzati sulle canzoni dei Magaherz (il cui cantante Lex è ospite in “Unwesen”.

Discografia

Album in studio

  • 2005 – Gotteskrieger
  • 2006 – Kadavergehorsam
  • 2007 – Leben geben, Leben nehmen
  • 2010 – Unwesen
  • 2012 – Gottgleich
  • 2014 – Kaltwaerts
  • 2017 – Aerdenbrand

EP

  • 2004 – Ich hab die Nacht getraeumet
  • 2006 – Unter der Linden
  • 2008 – Vater
  • 2009 – Dark Dance
  • 2010 – Malitia Angelica
  • 2012 – Templerblut

Remix

  • Dunkelwerk – Sternensoldat (Payen von Montdidier-Remix by Heimatærde)
  • Lights of Euphoria – You better run (Montbard-Remix by Heimatærde)
  • Mechanical Moth – Die Koenigin der Schatten (Heimatærde Al-Aqsha-Remix)
  • Panikstimmung – Schicksals Schmied (Roland-Remix by Heimatærde)
  • Reaper – Daemon (Gudfried-Remix by Heimatærde)
  • Schattenschlag – Perverted Dreams (Saint Omer-Remix by Heimatærde)
  • SITD – Lebensborn (Gundomar-Remix by Heimatærde)
  • Virtual Embrace – F… you (Payns-Remix by Heimatærde)
  • Xotox – Mechanische Unruhe (MH20-Remix by Heimatærde)
  • Orange Sector – Tanzbefehl (Urban-Remix by Heimatærde)
  • Noisuf-X – Tinnitus
  • Punto Omega – El Ojo (Heimatærde Remix)
  • Megaherz – Heuchler (Heimatærde Remix)
  • Megaherz – Miststück (Cherubim Mix by Heimatærde)
  • Solitary Experiments – Immortal (Heimatærde-RMX)
  • Mono Inc. – If I fail (Servantes Remix by Heimatærde)
  • ASP – Beschwörung (Gottfried Bisol Remix by Heimatærde)